Giovedì, 13 Dicembre 2018
Juniores elite interviste

Juniores elite interviste (1)

-Pomeriggio freddo ma felice a Favaro e scambiamo due parole con il mister della formazione degli juniores Massimo MUTA

per chiedergli cosa ne pensa di questo momento positivo della sua squadra alla luce anche del risultato un bel 3 a 0 oggi che ha fugato ogni dubbio e anche la nebbia

R.- Siamo felici, un momento positivo le cose girano nel verso giusto, noi eravamo partiti per fare un buon campionato, chi diceva di salvarsi chi diceva di piazzarsi nelle posizioni migliori, ci godiamo questo primo posto inutile far finta che non faccia piacere , fa piacere

D. - Quindi siamo quasi al giro di boa e i punti di vantaggio sulla seconda in classifica mi sembrano siano 7 quindi vuol dire che sarà un campionato condizionato dall’ obbiettivo della vittoria

R. - Dato che siamo qui e la quota salvezza è quasi raggiunta qualcuno dice che manca ancora 1 o 2 punti , naturalmente qualcuno a questo punto vede obbiettivi diversi, vediamo il girone di ritorno come inizierà e speriamo vada come il girone di andata

D. - Allora non ci nascondiamo ?

R. - Diciamo di no fino a qualche settimana fa ci nascondevamo, adesso che siamo li proviamo a vedere cosa succede.

D. - Così a vedere dall’ esterno sembra un gruppo che c’è la mette tutta in ogni circostanza anche in trasferta mercoledì a Castelfranco contro il Giorgione ha fatto vedere di volere la vittoria a tutti i costi e lo stesso oggi ha una carica incredibile, è contento dei suoi ragazzi di come affrontano e dello spirito di come affrontano le gare ?

R. - E’ questa la vera forza , qualcuno forse non si è accorto che c’è sicuramente qualche buon elemento ma credo che la vera forza si vede nello spogliatoio i ragazzi si vogliono bene sono vicini ci sono molti cambi di giocatori, pensi che da mercoledì a Castelfranco ad oggi c’erano 7 ragazzi diversi dall’ inizio proprio per tenere tutto il gruppo unito e affiatato per dare a tutti le giuste motivazioni, e fino adesso a me e a Di Marcantonio queste cose ci stanno danno ragione

D. - In particolare qualche sorpresa perché l’ anno scorso è stato un anno un po’ tribolato però alla fine diciamo che si è concluso positivamente, quest’anno siete partiti bene e quindi qualche sorpresa positiva nel gruppo ovviamente senza far torto ad altri , può fare qualche nome ?

R. - E’ brutto far nomi perche i ragazzi sono tutti importanti, ho una difesa che ha preso pochissimi gol ho otto elementi fondamentali, sarà che da centrocampista sono innamorato di quel ruolo e la palla che passa là io dire che in mezzo al campo i ragazzi con Tagliapierta Giusti Franceschi al quale vado ad aggiungere Peron anche se non è un centrocampista obbiettivamente stanno facendo qualcosa di veramente importante, parlo di quattro ragazzi del 99

D. - Diciamo che è contento del suo lavoro e della classifica, cosa manca per essere felice ?

R. - Altre 17 giornate forse solo quelle

Ringraziamo per il tempo che ci ha dedicato mister Muta allenatore della Juniores Elite del Favaro 1948 campione d’ inverno del girone B

Read more...

Linea Ceramica

Barbini & Foglia

San Benedetto

Spiritual Green

Inox Impianti

Pizzeria da Piero

Pizzeria Al Capolinea

Foltran Auto

Al Quadrante

Info Dinamica